diventare genitori è un gioco da ragazzi

Ispirato e alimentato dall'omonimo Gruppo Facebook

Amico Micro

Libro, diabete tipo 2, Silvia Purpuri, filastrocche, spiegare il diabete ai bambini


Dopo la pubblicazione di Dolce Amore, Silvia Purpuri ci introduce con Amico Micro in un mondo al confine tra la realtà e il gioco.

 

Filastrocche, illustrazioni, pensieri, compongono un affresco fatto di dolcezza e semplicità solo apparente. È infatti uno sguardo profondo sulla quotidianità vissuta con il suo bambino affetto da Diabete di Tipo 1 e sul percorso di accettazione realizzato attraverso il gioco, il disegno e l'immenso amore dei genitori.

 

Silvia Purpuri da una chiave di lettura nuova alla malattia e al disagio realizzando il piccolo miracolo di un libro che illumina e infonde coraggio a tutti quei genitori che ogni giorno lottano per la salute, e a volte la vita, dei propri bambini. Un libro che insegna senza quasi che il lettore se ne accorga molto su una patologia ancora misconosciuta e spesso confusa con il più famoso, e molto diverso cugino, il Diabete di Tipo 2.

 

E così, attraverso le avventure di Guendalina l'Insulina, Salvatore il Sensore, Svitato lo Scienziato e molti altri personaggi, Amico Micro, personaggio anch'esso, si arriva a comprendere la complessità gestionale, e psicologica, di chi ha un pancreas che non è più in grado di produrre naturalmente insulina.

 

Un libro non solo da leggere, ma da usare, completando giochi e disegni in esso contenuti, col proprio bambino, in un lavoro delicato e utile per chi deve affrontare un momento difficile.

 

Grazie dunque Silvia per le tue rime dirette e profonde, che ci hanno fatto sorridere e piangere, che ci hanno lasciato dentro qualcosa di grande.

 

                                                                                                   Giorgia Chiarelli