diventare genitori è un gioco da ragazzi

Ispirato e alimentato dall'omonimo Gruppo Facebook

Reddito di garanzia: un supporto per le famiglie in difficoltà

- dott.ssa Roberta Bomè -


reddito di garanzia Provincia di Trento

 

Questa volta vi parlo del sostegno monetario che la nostra Provincia eroga ai nuclei familiari che si trovano in condizioni economiche non sufficienti a soddisfare i bisogni generali della vita.

 

I requisiti per godere di tale beneficio sono che almeno uno dei componenti del nucleo familiare sia residente da più di 3 anni continuativi in un comune della provincia di Trento e che l’ICEF sia inferiore a 0,13.

 

L’intervento viene erogato mensilmente dall’APAPI a partire dal mese successivo alla presentazione della domanda.

 

L’intervento economico non può superare i 950 euro mensili e se la rata mensile è inferiore o uguale ad euro 50 viene erogato in un’unica soluzione.

 

La durata dell’intervento è di 4 mesi rinnovabile per altre tre volte nei due anni successivi alla prima domanda con due sospensioni di almeno quattro mesi dopo il primo e il secondo rinnovo.

 

Chi beneficia di tutte e tre i rinnovi deve poi attendere 12 mesi per presentare nuova domanda. Obbligatorio per poter usufruire dei rinnovi è l’impegno attivo alla ricerca di occupazione e l’accettazione di eventuali offerte di lavoro.

 

Sono previste due forme di accesso al reddito di garanzia, un intervento a prima erogazione automatica (su presentazione di apposita domanda) e un intervento subordinato al vaglio preventivo dei servizi sociali.