diventare genitori è un gioco da ragazzi

Ispirato e alimentato dall'omonimo Gruppo Facebook

Allattamento e lavoro: se ne parla il 16 ottobre

14 ottobre 2015


Si terrà venerdì alle ore 17 all’Auditorium dell’Ospedale S. Chiara (piano terra) l'incontro: “Allattamento e Lavoro: come conciliare?”, in occasione della Settimana mondiale dell’allattamento materno.

 

Durante l'incontro, cui parteciperanno l’Assessore comunale Mariachiara Franzoia e il Direttore dell’Ospedale dr Mario Grattarola, il dr Silvano Piffer illustrerà gli ultimi dati epidemiologici sull’allattamento nel primo anno di vita in Trentino (al top - secondo i dati ministeriali del 2013 - per la durata dell'allattamento al seno esclusivo: 5 mesi contro i 4 della media italiana).

 

L’ostetrica Cristina Boschi di Rovereto, consulente professionale in allattamento (IBCLC),  spiegherà i problemi delle mamme lavoratrici: ome per esempio le mamme dei nati molto prematuri (a 5-6 mesi di gravidanza), cui l’INPS concede il congedo solo dopo i 5 mesi, anche se il figlio viene dimesso quando la mamma deve tornare al lavoro (malgrado un pronunciamento della Corte costituzionale e gli interessamenti di numerose associazioni).

 

Vi saranno poi le testimonianze della Neonatologia del Santa Chiara (su come preparare e sostenere l’allattamento prolungato), il Consultorio (su come accompagnare le mamme che lavorano), l’ANT (su come sono organizzati in provincia molti punti in cui la mamma può allattare), il Punto Famiglia del Comune di Trento e alcune mamme.

 

Gli Amici della Neonatologia festeggiano, in questa occasione, anche il 30° anniversario della loro fondazione.