diventare genitori è un gioco da ragazzi

Ispirato e alimentato dall'omonimo Gruppo Facebook

A Pergine il corso "Aperta-Mente. La divulgazione per ragazzi tra scienza e conoscenza"

31 agosto 2015

Tags : News Trentino

 

 

Si intitola Aperta-Mente. La divulgazione per ragazzi tra scienza e conoscenza, il corso d’aggiornamento in programma nelle giornate di giovedì 3 e venerdì 4 settembre 2015.

 

Ideato dalla Biblioteca Comunale “Sigmund Freud” di Lavarone all'interno dell'omonimo progetto biennale, il corso, di dieci ore totali, è riconosciuto da IPRASE, valido ai fini dell’aggiornamento del personale docente della Provincia autonoma di Trento ed è rivolto a tutti e tutte le insegnanti delle scuole dell’infanzia, delle scuole primaria, secondaria superiore di primo e secondo grado.

 

A questi si aggiungono le bibliotecarie e bibliotecari, ai quali verrà rilasciato il certificato di partecipazione da parte dell’AIB - Associazione Italiana Biblioteche, gli universitari, e tutte le persone operanti nel campo dell’educazione, della .

 

Ed anche i genitori, gli utenti delle biblioteche e chiunque desideri partecipare.

L’iscrizione è gratuita ma richiesta, fino ad esaurimento dei posti a disposizione.

 

La formazione è uno dei temi centrali del progetto Aperta-Mente. La divulgazione per ragazzi tra scienza e conoscenza.

Per questo, accanto alla ricca programmazione di attività a carattere di laboratorio rivolta principalmente alle bambine e bambini, ragazze e ragazzi degli istituti scolastici degli Altipiani Cimbri e di Pergine Valsugana durante gli anni scolastici 2014/15 e 2015/16, e ad un calendario estivo di appuntamenti sull’Alpe Cimbra, Aperta-Mente, prima della ripresa dell’attività scolastica, dedicherà alcune giornate alla riflessione sul rapporto tra libro cartaceo e digitale, tra forme antiche e nuove di trasmissione del sapere.

 

E lo farà dialogando con personalità operanti nel mondo della divulgazione e dell’editoria specializzata, con chi si occupa della letteratura per l’infanzia e per l’adolescenza sia dal punto di vista della ricerca quanto da quello della promozione della lettura in ambito bibliotecario ed extrabibliotecario, con operatori e operatrici nell’ambito dell’educazione a scuola e nella sfera extrascolastica.

 

Gli interventi saranno a cura di Cristiana Bianchi dell’Area formazione di IPRASE, dell’autore ed editore Paolo Canton di Topipittori edizioni, di Debbie Bibo, consulente editoriale di libri per ragazzi, del critico letterario e pedagogista Nicola Galli Laforest, di Maria Lunelli, bibliotecaria presso la sala ragazzi della Biblioteca Comunale di Pergine Valsugana nonché referente del progetto Nati per leggere, e di Giulia Mirandola, operatrice editoriale.

 

La sede del corso sarà l’Auditorium Don Milani di Pergine Valsugana, via Monte Cristallo n. 4 (presso la Scuola primaria Don Milani).

 

Programma

giovedì 3 settembre 2015

ore 8,30: registrazione dei partecipanti

ore 9,00: Leggere, guardare, fare, giocare. Studiare le scienze con i picture books Relatrice Giulia Mirandola

ore 10,30: coffee break

ore 10,45: Dalla terra al cielo. Studiare le piante e le stelle con le figure dei libri Relatore Paolo Canton

ore 12,15: il punto di vista dei e delle partecipanti sui temi affrontati in discussione

ore 13,00: pausa

ore 14,00: Un caso di studio. La scuola in montagna Relatrice Cristiana Bianchi

ore 15,30: Le scienze da piccoli. La divulgazione prima della scuola primaria Relatrice Maria Lunelli

Ore 17,00: chiusura della prima giornata

 

Venerdì 4 settembre 2015

ore 10,00: Patrimoni museali e libri. La posizione degli autori e degli editori Relatrice Debbie Bibo

ore 10,30: coffee break

ore 10,45: A memoria. Narrativa e fumetto per studiare la storia Relatore Nicola Galli Laforest

ore 12,15: il punto di vista dei e delle partecipanti sui temi affrontati in discussione

ore 13,00: chiusura lavori

 

In occasione del corso verrà, inoltre, inaugurata una mostra bibliografica itinerante, ospitata a rotazione presso le sedi delle biblioteche di Pergine Valsugana, Lavarone, Luserna e Folgaria fino a luglio 2016, momento culminante dell’intero progetto che vede la programmazione del Festival Internazionale di Aperta-Mente

 

Iscrizioni

Per aderire al corso è necessario compilare il modulo - (che si trova cliccando qui), inviandolo all’indirizzo mail: pergine.salaragazzi@biblio.infotn.it