diventare genitori è un gioco da ragazzi

Ispirato e alimentato dall'omonimo Gruppo Facebook

Approvati i criteri per la concessione degli assegni di studio

10 novembre 2014


La Giunta ha determinato criteri e modalità per concedere gli assegni di studio per l'iscrizone e la frequenza alle scuole paritarie della provincia.

 

Si va da un minimo di 50 Euro a un massimo di 600 (scuola primaria), 700 (scuola secondaria di primo grado) e 1.100 (scuola secondaria di secondo grado).

 

 


http://www.lavocedeltrentino.it/index.php/breaking-news-trentino/17150-la-giunta-approva-i-criteri-per-la-concessione-degli-assegni-di-studio